Vai al contenuto

Inizio corso: 1 Ottobre 2022

Corso di Estetica Sistemica in MTC

CLICCA PER ISCRIVERTI

(tuina, coppettazione, guasha, martelletto, digitopressione, moxa)

Il Tuina, la Moxibustione, l’Ago cutaneo, la Coppettazione, il Guasha , definite tecniche complementari, fanno parte con l’Agopuntura, la Farmacologia, e le tecniche psico corporee (Taijquan, Qigong), di quel vasto corpus medico della Medicina Tradizionale Cinese, condividendone le basi teoriche e l’approccio di tipo energetico

OBIETTIVI E METODOLOGIA DIDATTICA

Il Corso applicativo di ESTETICA SISTEMICA, con le Tecniche Complementari di Medicina Tradizionale Cinese, ha un indirizzo formativo a carattere eminentemente pratico in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli operatori della salute che hanno interesse ad ampliare le proprie competenze professionali in tema di Wellness e antiaging. La didattica è strutturata per fornire al discente gli strumenti applicativi sulla base delle teorie fondamentali della MTC finalizzati alla risoluzione degli inestetismi cutanei del viso e del corpo.

Con queste modalità di insegnamento i discenti sono in grado di acquisire fin dalla prima lezione i fondamenti pratici delle tecniche, mentre gli aspetti teorici, sono sviluppati durante la loro applicazione clinica. Questo originale aspetto didattico, di privilegiare fin dall’inizio la formazione pratica rispetto a quella teorica e non viceversa, si è dimostrato molto efficace nell’acquisire sia la manualità che il conseguente razionale utilizzo dei diversi strumenti, per poterne conoscere un corretto ed efficace impiego attraverso esercitazioni e simulazioni guidate supervisionate dai docenti.

DESTINATARI DEL CORSO

Il Corso di ESTETICA SISTEMICA con le tecniche complementari di medicina tradizionale cinese (MTC) è rivolto a tutti i professionisti che operano nei diversi ambiti delle discipline del benessere e preferibilmente che abbiano una conoscenza di base in MTC.

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso si articola in cinque week-end per un totale di settanta ore didattiche. Al fine dell’ottenimento dell’attestato conclusivo la frequenza alle lezioni è obbligatoria, con una tolleranza del 20% di assenze.

Scarica il pdf